fbpx
2018

LEPRE (montepulciano “light”)

“Anche la Lepre girò attorno, ma non trovo nulla da offrire al vecchio affamato”

La vinificazione con metodi naturali e la maturazione in anfora restituiscono un Montepulciano che, pur timido e reticente alle prime olfazioni, esce alla distanza senza mediazioni e senza fronzoli, sincero e rassicurante con i suoi sentori di frutti a bacca rossa e il suo colore purpureo vivido e fresco. In bocca il vino è caldo e si caratterizza per una significativa persistenza gustativa e per la delicatezza di un tannino appena accennato. Può essere, con discrezione, un vino da tutto pasto. Noi lo abbiamo assaggiato in abbinamento ai tradizionali “vincisgrassi” e a degli spiedini di carni miste. (by Filippo & Monica)

20.00 75cl

Prima Annata

Bottiglie prodotte

Varietà

Alcool

Volume

Raccolta

Lieviti

Vinificazione

Chiarifica

Filtrazione

Maturazione

Affinamento

Solfiti

Terreno

Allevamento

Densità

Resa

Formati Disponibili

,

Note sulla vendemmia 2018

La stagione è iniziata con un germogliamento molto precoce soprattutto a marzo e aprile con temperature al di sopra della media stagionale ed è proseguita con un maggio discretamente piovoso.
In giugno le temperature sono risalite e l’estate è stata buona e con periodiche piogge e temperature di agosto nella media
Il mese di settembre è stato particolarmente soleggiato e con ampie escursioni termiche tra giorno e note consentendo una corretta maturazione fenolica  e aromatica.
Dal punto di vista meteo complessivamente una buona annata.